Gruppi

Il Duomo di Monza e il Museo del Tesoro

Dove: Monza

Per: Gruppi

Categoria: chiese

Duomo di Monza

La Basilica di San Giovanni edificata a partire dal XIV secolo, è esempio di architettura tardogotica e si contraddistingue per i pinnacoli che ne coronano i contrafforti e per la caratteristica bicromia del marmo impiegato per realizzarne la facciata. Gli interni sono un tripudio di decorazioni che spaziano dai frammenti di pitture trecentesche, passando per i capolavori manieristi di Giuseppe Arcimboldo e Giuseppe Meda fino alle sontuose decorazioni quadraturistiche seicentesche e alle tele dei maestri del Settecento.

Cappella di Teodolinda 

Recentemente tornata a risplendere dopo il restauro, la cappella è scrigno che custodisce i capolavori più preziosi del Duomo di Monza: la Corona Ferrea, antica reliquia e simbolo di potere regale; gli affreschi quattrocenteschi dei fratelli Zavattari che raccontano le storie della regina dei Longobardi Teodolinda.

Il Museo

Il Museo e Tesoro del Duomo di Monza custodisce uno dei tesori più importanti d’Europa. Il percorso che vi proponiamo ripercorre i XIV secoli di storia della basilica a partire dal magnifico tesoro della regina longobarda Teodolinda (VI-VII sec.), arricchito da re Berengario (IX-X sec.), per proseguire con l'età viscontea introdotta dal ritratto di Giovanni Visconti, l'arcivescovo e signore di Milano che rese possibile la restituzione del Tesoro al Duomo dopo il trasferimento forzoso di quest'ultimo ad Avignone.
Tra i numerosi capolavori esposti in quest’ultima sezione, si ricordano le lastre figurate e le celebri "testine" provenienti dai gugliotti della facciata, realizzati da Matteo da Campione e dal suo ambito; il grande affresco della Messa di San Michele, che introduce il tema della "fortuna" di Teodolinda nel Trecento e del mito delle incoronazioni imperiali; il calice di Gian Galeazzo Visconti, capolavoro dell’oreficeria lombarda del XV secolo, dal cui piedistallo emergono forme coeve ad alcuni capitelli del costruendo duomo di Milano.
Dopo le opere realizzate durante il dominio degli Sforza - con una sceltissima selezione di pitture su tavola ed il celebre rosone di facciata del Duomo – si passa all'età dei Borromei, dei Durini e degli Asburgo, al fiorire della grande decorazione barocca e tardobarocca, per finire con una scelta di opere di altissimo valore realizzate da grandi maestri dell’arte contemporanea (come Fontana, Minguzzi e Chia).

INFO

Ritrovo in Piazza del Duomo a Monza.

Costi extra: biglietti ingresso Museo e Tesoro del Duomo di Monza e cappella di Teodolinda € 12,00 ridotto gruppi.

La visita guidata alla Cappella di Teodolinda è a cura del personale del Museo e Tesoro del Duomo di Monza.

Per i costi della visita guidata e ulteriori informazioni non esitate a contattarci.


PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

gruppi@artuassociazione.org | 3317064429

CHIEDI INFORMAZIONI

Vuoi richiedere questa visita per un gruppo o una classe scolastica? 

Compila il form con i tuoi dati: riceveremo la tua richiesta e ti risponderemo al più presto!

Hai dubbi sulle modalità di iscrizione, sul pagamento o sui termini di cancellazione? Consulta le nostre FAQ!

La richiesta di prenotazione che si invia tramite questo form non è vincolante.

La prenotazione si intenderà confermata solo dopo l'invio dell'email di accettazione da parte del nostro Staff.

In caso di modifiche alla prenotazione o disdette è necessario darne comunicazione tempestiva telefonando al numero 331 70 63 429 o scrivendo un'email all'indirizzo info@artuassociazione.org.

PROSSIMO EVENTO

sabato 19 ottobre 2019
POSTI DISPONIBILI