I nostri prossimi eventi

POSTI ESAURITI
Dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco, il Cenacolo vinciano è uno dei più misteriosi e suggestivi capolavori dipinti da Leonardo a Milano, nel refettorio del convento di Santa Maria delle Grazie.
per saperne di più...
I POSTI PER QUESTA VISITA SONO ESAURITI! POSSIBILITÀ DI LISTA D'ATTESA
In occasione della Giornata della Memoria, un momento di visita e di approfondimento sulla storia degli ebrei in Italia e a Milano. La visita sarà condotta da un membro della comunità ebraica milanese che approfondirà alcuni temi: le festività, le tradizioni, le ritualità, la quotidianità della religione ebraica, il confronto con le altre religioni monoteiste. Il percorso include anche la visita all’Oratorio Sefardita Orientale e la Schola Schapira, nonchè l’esposizione permanente degli oggetti rituali ebraici.
per saperne di più...
I POSTI PER QUESTA VISITA SONO ESAURITI!
PROSSIMA VISITA ALLA MOSTRA: DOMENICA 26 FEBBRAIO

La pittura di Rubens trasuda gioia, passione, sensualità ed è carica di un’esuberanza che non può lasciare indifferenti i pittori italiani del Seicento. La mostra allestita nelle sale di Palazzo Reale presenta un ampio ventaglio di confronti tra le opere del maestro fiammingo e i più grandi interpreti dello stile rinascimentale italiano, offrendo un’entusiasmante immersione nell’opera dell’inventore del Barocco!
per saperne di più...
CONFERENZA A BELLUSCO
Seguendo le vicende della sua vita e l’evoluzione del suo stile nel venire a contatto con l’arte antica, con i grandi maestri del Rinascimento e con i contemporanei principalmente italiani, una conferenza di approfondimento e la visita alla nuova mostra di Palazzo Reale ci poteranno a capire come Rubens abbia aperto la via al tumultuante barocco europeo.
per saperne di più...
PRENOTAZIONE E PAGAMENTO ANTICIPATO ENTRO IL 27 GENNAIO
La città di Monza custodisce uno dei tesori più ricchi dell’oreficeria longobarda, nato come dono della Regina Teodolinda alla basilica da lei stessa fondata, e accresciuto nel corso dei secoli da numerose e generose donazioni. Il pezzo più significativo, la celebre Corona Ferrea, è custodito nella splendida Cappella dedicata a Teodolinda che, recentemente restaurata, si può ora ammirare nello sfolgorio di tutti i suoi ori e preziose pitture. Non può mancare una menzione alla Cattedrale stessa: simbolo della vita religiosa della città, è ancora oggi uno dei luoghi più amati della Brianza.
per saperne di più...
Da oltre 500 anni il Santuario di Saronno non smette di affascinare i visitatori per la ricchezza della sua decorazione, volta ad esaltare la gloria della Vergine e accompagnare i fedeli nel rito della Riconciliazione, a cui la chiesa è particolarmente legata. Alla costruzione dell’edificio lavorarono i principali architetti del XVI e XVII secolo, attivi anche nei cantieri del Duomo di Milano e della Certosa di Pavia, mentre per la decorazione pittorica si alternarono negli anni i grandi nomi della pittura lombarda del tempo: Bernardino Luini, Camillo Procaccini, Gaudenzio Ferrari, solo per citarne alcuni.
per saperne di più...
PRENOTAZIONE E PAGAMENTO ENTRO IL 2 FEBBRAIO
Uno sguardo antico per noi, ma nuovissimo nel Settecento: con le vedute di Canaletto e Bellotto, vere star dell'epoca, l'Italia del Grand Tour celebra se stessa e si proietta verso l'Europa. Le piazze, i canali, le facciate dei palazzi più belli entrano nell'immaginario collettivo, immerse in una luce cristallina in grado di suscitare, ancora oggi, meraviglia e stupore.
per saperne di più...
PRENOTAZIONE E PAGAMENTO ANTICIPATO ENTRO IL 10 FEBBRAIO
Il sottosuolo di Milano pullula di luoghi affascinanti e misteriosi. Venite con noi a scoprire il fascino sotterraneo della città, tra antiche tracce archeologiche di chiese e battisteri paleocristiani, a cripte di basiliche distrutte ricche di storia.
per saperne di più...
FINISSAGE! ULTIMO GIORNO DELLA MOSTRA
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA E PAGAMENTO ANTICIPATO ENTRO L'8 FEBBRAIO 2017

La pittura di Rubens trasuda gioia, passione, sensualità ed è carica di un’esuberanza che non può lasciare indifferenti i pittori italiani del Seicento. La mostra allestita nelle sale di Palazzo Reale presenta un ampio ventaglio di confronti tra le opere del maestro fiammingo e i più grandi interpreti dello stile rinascimentale e barocco italiano: Pietro da Cortona, Lorenzo Bernini, Giovanni Lanfranco, Luca Giordano. Un’entusiasmante immersione nell’opera dell’inventore del Barocco!
per saperne di più...
SPECIALE POMERIGGI D'ARTE
Strumenti musicali, quadri pregiati e cimeli teatrali sono custoditi al museo del teatro alla Scala, luogo dove la storia scaligera riprende vita. Ripercorreremo la vicenda della fondazione del teatro e la sua costruzione ad opera del Piermarini e racconteremo la storia dei suoi grandi protagonisti, da Giuseppe Verdi a Maria Callas.
per saperne di più...
La basilica di Sant'Ambrogio è una delle chiese più antiche di Milano: al suo interno, assieme allo straordinario altare d'oro di Vuolvinio e ai preziosi mosaici paleocristiani del sacello di San Vittore in Ciel d'Oro, sono conservate le spoglie dei Santi Ambrogio, Gervaso e Protaso.
per saperne di più...
SPECIALE ARTE PER FAMIGLIE
Nel blu, dipinto di blu Lo sapevi che i pesci hanno una memoria di ferro? E che il polpo possiede tre cuori e può cambiare colore a piacimento? Una visita guidata per scoprire insieme tutti i segreti del mondo sottomarino, esplorando insieme le vasche dell’Acquario di Milano.
per saperne di più...
PRENOTAZIONE E PAGAMENTO ANTICIPATO ENTRO IL 1 MARZO
In un angolo silenzioso di Milano, armoniosa fusione di arte e tranquillità, si erge la raffinata residenza firmata negli anni ‘30 dall’architetto Portaluppi che oggi custodisce le collezioni De Micheli e Gian Ferrari. Le stanze, immerse nell’ovattato raccoglimento dello splendido giardino offrono una vera e propria panoramica delle Avanguardie italiane dei primi del ‘900, trasportandoci in una dimensione sospesa nel tempo ma estremamente moderna.
per saperne di più...
Il monumentale complesso di Palazzo Arese Borromeo si staglia al centro della cittadina briantea e domina con la sua imponente loggia i territori circostanti divenendo un segno tangibile del potere della famiglia proprietaria. Gli interni segnano il trionfo della decorazione pittorica che occupa ogni centimetro delle pareti, allo scopo di narrare, tra mito e realtà, i fasti della dinastia Arese-Borromeo.
per saperne di più...
La storica sede dell’Università Cattolica di Milano è nota ai più come centro di studio e teatro di infiammate contestazioni studentesche nel 1968. L’edificio tuttavia, la cui fondazione risale al XV secolo come convento annesso alla Basilica di Sant’Ambrogio, conserva ancora oggi importanti opere d’arte: un percorso originale e inaspettato, che spazia attraverso le diverse epoche e correnti artistiche con grazia e armonia.
per saperne di più...
Il profilo del Famedio che ci accoglie in questo luogo - insieme spirituale e carico di storia - è caro ai milanesi. Dalla fine dell’Ottocento le più illustri personalità dell’arte, della cultura, dell’imprenditoria che hanno fatto grande Milano riposano in edicole e monumenti firmati dai più celebri scultori ed architetti. Mille scorci e suggestioni, tutte da raccontare.
per saperne di più...
SPECIALE POMERIGGI D'ARTE
Sapete che anche il tempo che passa può essere dipinto? Vi stupirebbe scoprire che una scultura può avere molto in comune con una composizione musicale? Trovate assurdo che una tela con un buco in mezzo o un uovo sodo possano essere considerate preziosissime opere d'arte? Venite con noi: al Museo del Novecento di Milano, vi sveleremo perché...
per saperne di più...
Inaugurata nel 1996, la chiesa progettata dall’architetto Mario Botta si inserisce con impatto notevole nel contesto della campagna di Merate ed esprime un'intensa ricerca di dialogo con il centro storico di Sartirana, con il compito di assolvere all'esigenza di una nuova qualità dello spazio urbano e spirituale.
per saperne di più...
SPECIALE ARTE PER FAMIGLIE
Un’avvincente visita guidata che è anche una caccia al tesoro per scoprire insieme l’antica storia della città di Milano ai tempi dei romani. A partire dal Museo Archeologico esploreremo alcuni luoghi cittadini che ancora conservano le antiche tracce dell’affascinante civiltà romana: i resti del palazzo imperiale, le rovine del circo, quelle del teatro e i resti di antiche abitazioni. Un'imperdibile avventura urbana in stile Indiana Jones, per grandi e piccoli!
per saperne di più...
Durante la design week Milano dà il meglio di sè. Luoghi nascosti si svelano agli occhi dei cittadini che, tra installazioni futuristiche e arredi di design, scoprono i segreti della città. Un itinerario che, dai chiostri della Cà Granda, ci condurrà fino all’Umanitaria dove, tra coloratissimi arredi da esterno e colonnati quattrocenteschi, visiteremo il refettorio dell’antico monastero di Santa Maria della Pace.
per saperne di più...
Una settecentesca villa di delizia situata in posizione panoramica sulle prealpi lombarde, dotata di un parco all’inglese di rara bellezza e di eleganti decorazioni interne a trompe l’oeil. Un inedito appuntamento, all’insegna di arte e natura. 

per saperne di più...
PRENOTAZIONE E PAGAMENTO ANTICIPATO ENTRO IL 20 MARZO
Dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco, il Cenacolo vinciano è uno dei più misteriosi e suggestivi capolavori dipinti da Leonardo a Milano, nel refettorio del convento di Santa Maria delle Grazie. La chiesa, edificio di straordinaria bellezza, testimonia il passaggio dal Gotico al pieno Rinascimento anche in architettura, con la grandiosa tribuna su progetto di Donato Bramante.
per saperne di più...

ART-U SEGNALA...

SFOGLIA IL VOLANTINO!

Le proposte non finiscono qua: puoi consultare il nostro programma fino a dicembre scaricando il pdf o sfogliandolo su ISSUU.
Dagli un'occhiata!

Art-U è su Instagram!

Art-U sbarca anche su Instagram: #artuassociazione
Condividi con noi le tue foto usando l'hastag #ingitaconartu
!

L'idea di Art-U per un regalo speciale

L'arte può essere regalata: sono in arrivo le Gift Card di Art-U, per donare ad amici e parenti l'occasione di scoprire insieme a noi le bellezze culturali del territorio!
Art-u Associazione Culturale

via del Borgo 12, 20882 Bellusco (MB)
C.F. 94053710151 P.I. 08182460967
T. + 39 331 70 63 429
info@artuassociazione.org